DIARIODIBORDO2 // Questo nulla non ci annullerà

Dicembre.
Il mese delle festività, dei primi freddi, il mese in cui ci si stringe di più e il mese in cui stringersi di più ai proprio familiari per alcuni rappresenta un pericolo.
Dicembre, qualcuno invece dei soliti libri ha lasciato un presepe fuori dal Cubo Libro. Noi non lo togliamo di mezzo come facciamo con i libri, forse a qualcuno può servire.
Dicembre, qualcun altro cerca dove rifugiarsi perchè una casa non ce l’ha e nel rifugio in cui è stato non ci può più stare.
Dicembre e si concludono alcuni nostri laboratori.
Dicembre e Babbo Natale viene al Cubo rispettando la tradizione pop che vuole che gli si dia la letterina. I bambini sono contentissimi.

Il babbo del Natale raccoglie le letterine dei bambini. 12 dicembre 2021


Dicembre e riceviamo da Giulio il Gran Giuoco dell’Oca della Melissa Bassi, una risposta ironica ai due anni di labirintica burocrazia che il progetto CRESCO ha dovuto affrontare per rifare dei luoghi cardine di Tor Bella Monaca. Giocarci è un piacere.
Dicembre e sta per aprire una nuova ludoteca in via dell’archeologia cui tenteremo di dare il nostro sostegno.
Dicembre e ci trasferiamo al centro, a Le Mura, per un aperitivo di raccolta fondi.
Dicembre e la nostra comunità accorre in massa: viene Mario, vengono i ragazzi della Scuola Popolare. E poi ancora i giovani street artist del laboratorio d’arte Zoe Art 133; Giulietta, Alessandra, Serena, Elena, Carolina, Eva. Ed ancora decine e decine di persone che hanno lasciato un contributo, che sono venute dall’estrema periferia sud-est nel quartiere amico di San Lorenzo nonostante lo sciopero dei mezzi, o che hanno donato le proprie opere.

Siamo chiuse ormai dal 24 dicembre e riapriremo nel pressi del 6 gennaio con una befanata.
Siamo chiuse e nel frattempo immaginiamo nuove sfide, nuovi progetti, laboratori e modi di stare insieme.
Siamo chiuse, ma il regalo più bello di questo dicembre siete voi.
Questo nulla non ci annullerà.
Grazie!

Noi in mezzo a un mare di stelle by Francesca Petrucci

Un messaggio non esattamente subliminale: abbiamo bisogno di te!
Dona anche una piccola cifra.
L’ IBAN del cubo libro è: IT63 P050 1803 2000 0000 0234 40
Grazie fin d’ora <3

Cubo Libro


Rispondi